VIOLENZA SULLE DONNE: BENE LE PAROLE DI VON DER LEYEN SU LEGGE EUROPEA. DALLE ISTITUZIONI CI SI ASPETTA CONSAPEVOLEZZA E CORAGGIO DI AGIRE

Accolgo con piacere le parole della Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, pronunciate oggi al Parlamento europeo in vista della Giornata internazionale delle Donne. Non basta infatti che le iniziative per combattere la violenza di genere siano prerogativa unica dei singoli Stati: bisogna mettere in campo un approccio olistico con un’orizzonte a lungo termine, avanzando proposte concrete e agendo con coraggio a livello culturale; più fondi per i centri antiviolenza e per sistemi di protezione avanzati e di prevenzione. Bene dunque che sia questa la strada che l’Europa intende percorrere.