SOFA’ GATE

VONDERLEYEN BENE SU CONVENZIONE DI ISTANBUL: IL SOFAGATE NON SIA RIDOTTO A GAFFE DIPLOMATICA

Sono contenta di constatare che la Presidente della Commissione europea von der Leyen voglia, almeno nelle intenzioni, fare un passo in avanti decisivo contro la violenzadigenere. Quanto accaduto qualche settimana fa con il Sofa Gate e l’atteggiamento totalmente irrispettoso di Erdogan.

Erdogan non deve essere ridotto ad una gaffe diplomatica e va inserito nella sua reale dimensione politica,

cioe’ quella di un uomo che ha mancato di rispetto non solo ad una donna ma a tutti i cittadini europei.

Ora è tempo di reagire.

GiannaGancia