DA FEDERALISTA AD EUROPEISTA

Da federalista ed europeista, non posso che condividere l’esortazione del presidente #Mattarella a un’Europa presidio di libertà e diritti, pronunciata in occasione dell’Anniversario del Manifesto di #Ventotene, dopo aver deposto una corona di fiori sulla tomba di Altiero Spinelli.
La celebrazione di questi giorni non è soltanto un anniversario, ma un bisogno, di grande attualità, come i tragici fatti in Afghanistan purtroppo testimoniano.
Sono passati ottant’anni, ma siamo ancora in tempo per lavorare a un’Europa davvero federale, capace di portare avanti una linea comune di politica estera e sul fronte dell’economia, in difesa della sicurezza e della libertà dei cittadini, ma anche rispettosa dei suoi valori fondanti di pace, libertà, di collaborazione internazionale per un’#Europa dei Popoli più forte, finalmente protagonista e motore del cambiamento, quanto mai necessario. #GiannaGancia