CINA STOP ACCORDO SU INVESTIMENTI

CINA: BENE STOP AD ACCORDO SU INVESTIMENTI. NON SI PUÒ ESSERE ALLEATI DI CHI NEGA RESPONSABILITÀ E DIRITTI UMANI

Accolgo con favore la decisione della Commissione europea di sospendere l’accordo sugli investimenti con la Cina, concluso lo scorso dicembre. Dopo il silenzio assordante sulle responsabilità di Pechino circa la diffusione del virus e il genocidio negato della minoranza etnica uighura, si è aggiunto di recente il pacchetto di sanzioni contro l’Unione europea, che colpisce anche alcuni membri del Parlamento europeo. Dinanzi a tutto ciò, non si può pensare di lasciare campo aperto alla Cina sugli investimenti nel nostro Continente. L’Unione europea si allinei al suo alleato storico, gli Stati Uniti d’America, sulla politica commerciale e geopolitica da perseguire con Pechino.

Gianna Gancia